Musica, “17 anni” il titolo del nuovo brano del milazzese Fleres

Fleres, quando la trap viene rivoluzionata ballando. C’è un artista siciliano, precisamente di Milazzo, Per la prima volta in Italia vediamo che nel suo brano “17 anni” l’artista balla, cosa molto particolare vista in Italia. Cosa racconta questo video? Perché 17 anni? Fleres spiega che dietro ogni singolo progetto musicale lui si cala dentro i panni di un soggetto che immagina prima di scrivere la sceneggiatura del suo video. Dal brano “Chimera” dove era un agente segreto a “17 anni” dove impersona il braccio destro di un boss mafioso. “Il video è molto curato nei dettagli – racconta – si parla soprattutto di tematiche attuali che purtroppo anche tra i giovani sono presenti in tutto il mondo. Fleres lancia un messaggio preciso, alla fine del video “tutto torna indietro come un rewind al passato – spiega Fleres – Ognuno di noi può fare delle scelte nella vita e molto volte è in tempo per poterle cambiare, altre purtroppo no, ma vale la pena provare”. Ma come mai in questo video balli? “Il ballo in un pezzo del genere rappresenta lo sfogo, la libertà di espressione, molto volte quando si hanno “i propri momenti” ci si sente in un mondo tutto nostro, definito quasi esterno a tutto ciò che si ha accanto, per me il ballo rappresenta questo”. Possiamo quindi dire che fai trap? No, non faccio solo trap, le persone che mi seguono sanno che io amo fare più generi musicali, dal pop al reggaeton alla trap, amando tutti i generi musicali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.