San Filippo del Mela con l’A.D.S.S. Cocuzza partecipa al bando proposto da “Sport e Salute spa”

San Filippo del Mela con A.D.S.S. Cocuzza partecipa al bando proposto da “Sport e Salute spa”; azienda pubblica che si occupa dello sviluppo dello sport in Italia. L’ A.D.S.S. PEPPINO COCUZZA 1947, una delle più antiche società sportive di basket del meridione d’Italia, con esperienza nella gestione di progetti sociali, ha presentato la candidatura al Progetto Sport di Tutti, rivolto a quartieri con particolari criticità. A.D.S.S. è stata seguita dalla Pro Loco San Filippo del Mela e dal Gal Tirreno Eolie, creando una rete tra più enti ed associazioni del territorio filippese, anche il Comune di San Filippo del Mela è tra i partner. Frutto di questa collaborazione è un progetto della durata di un anno che ha il suo focus nella creazione di un PRESIDIO SPORTIVO ED EDUCATIVO nella periferia di San Filippo del Mela coincidente principalmente con la frazione di Archi, ma estendibile al resto della periferia urbana del Comune. Tali luoghi soffrono della presenza della Centrale Termoelettrica Enel (A2A) e di una Raffineria che negli anni hanno avuto un notevole impatto sulla salute e sull’ambiente circostanti.

Il progetto”FREE-THROW LINE” nasce da un processo partecipativo avviato dall’A.D.S.S. che, grazie alla disponibilità del Comune di San Filippo del Mela, all’intermediazione della locale Pro Loco, al coordinamento del Gal Tirreno Eolie, di cui il Comune di San Filippo è partner pubblico, e al know how delle principali scuole, enti religiosi e associazioni sportive del territorio, ha permesso di raccogliere le istanze provenienti dal tessuto sociale e metterle a sistema affinché l’offerta educativo-sportiva fosse il più aderente possibile alla domanda del territorio stesso. Il Presidio, un luogo di incontro e di sviluppo di buone pratiche di salute e socialità tramite lo sport ed altre attività educative, è stato individuato nel Salone Parrocchiale e nell’antistante spazio esterno della Parrocchia della Madonna della Catena, e corredato dai campi di basket e calcetto di proprietà comunale, posti in prossimità della scuola elementare di quartiere, strutture distanti fra di loro qualche centinaio di metri e poste al centro della frazione di Archi.

I principali beneficiari delle attività proposte saranno bambini e ragazzi, donne, anziani e disabili che vivono ad Archi, ma si intende coinvolgere anche gli abitanti delle frazioni periferiche limitrofe, che avranno l’opportunità di svolgere dei corsi sportivi gratuiti, come basket, calcetto, danza e yoga, ma anche progetti extrascolastici finalizzati allo sviluppo di una cittadinanza attiva, incontri formativi, ed un percorso multidisciplinare che porterà alla rappresentazione di un’attività teatrale.

Un’area martoriata da decenni di politiche scellerate, durante i quali, in nome di un progresso economico che non si è mai pienamente realizzato, sono stati sacrificati non solo la bellezza e l’integrità dell’ambiente, ma anche la sua salubrità. San Filippo del Mela insieme ad altri Comuni limitrofi rientra nell’area dichiarata ad “elevato rischio di crisi ambientale”, e fa parte del Sito di Interesse Nazionale (SIN) dell’area industriale di Milazzo. In un contesto simile di degrado ambientale e di disagio socio-economico ad esso connesso, è di fondamentale importanza la creazione di un Presidio Sportivo ed Educativo che, diventando centro di aggregazione territoriale, aiuti le giovani generazioni al confronto, alla capacità di fare squadra, alla consapevolezza di sé e delle proprie possibilità, e gli adulti a facilitare il raggiungimento di tali obiettivi da parte dei giovani. L’ Associazione Dilettantistica S.S. “Peppino Cocuzza” svolge, non a scopo di lucro, la sua attività sportiva e sociale a S.Filippo del Mela. Essa ha per finalità lo sviluppo e la diffusione di attività sportiva connessa alla pratica della pallacanestro intesa come mezzo di formazione psico-fisica e morale dei giovani, mediante la gestione di ogni forma di attività agonistica, ricreativa o di ogni altro tipo di attività motoria e non, idonea a promuovere la conoscenza e la pratica della pallacanestro. Il referente del progetto candidato è il presidente della Pro Loco San Filippo del Mela Matteo Dragà, la progettista per Gal Tirreno Eolie Arch. Maria Teresa Carbone.

Si prevede l’attivazione di corsi di basket e calcio condotti dalle associazioni sportive A.D.S.S. Peppino Cocuzza 1947 e dall’A.D.S. San Filippo del Mela, e corsi di danza sportiva e ginnastica a cura delle scuole di danza El Talisman e Dancing Art, e della palestra Tao Fit, che coinvolgeranno tutte le fasce di età. Fra le attività educative: l’attività di doposcuola proposta dagli insegnanti dell’Istituto Comprensivo del Mela basata su un progetto didattico dal titolo “Abitare il territorio”, che riguarderà la cura e la progettazione del territorio abitato;  il corso di educazione alimentare, rivolto ai ragazzi della scuola media, anch’esso condotto dagli insegnati dell’Istituto Comprensivo del Mela; il corso di recitazione proposto dalla casa cinematografia Ventitreesimastrada s.r.l. Le attività riguardanti la cura del territorio e l’educazione alimentare saranno puntellate da eventi che coinvolgeranno personalità esperte dei settori coinvolti. Altra attività trasversale, che ha lo scopo di connettere le attività educative precedentemente indicate, sarà la messa in scena di un musical realizzato dalle scuole di danza, dalla società cinematografica e dai docenti del corso “Abitare il territorio”. Infine, come attività finalizzate all’inclusione dei bambini e ragazzi con disabilità, sarà attivato un corso di basket inclusivo (ispirato al “Baskin”) condotto dall’ A.D.S.S. Peppino Cocuzza 1947 e un corso di musicoterapia a cura del dott. Saro Ingegneri. L’intento è di coinvolgere anche i ragazzi che seguono il corso di musicoterapia nella realizzazione del musical. Durante l’estate avranno luogo corsi di calcio e basket, e attività ludico-ricreative a cura dell’Università Popolare Comprensoriale Filippese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.