Torregrotta, positivi ai tamponi rapidi 3 operatori e 9 anziani in casa di riposo. Sette trasferiti in hotel Covid

Il comunicato istituzionale del Comune di Torregrotta di stasera, dopo vari giorni in cui la morsa pandemica sembrava allentarsi, registra nuove positività che preoccupano. Sono risultati positivi 3 operatori e 9 anziani in casa di riposo. Sette sino stati trasferiti in hotel Covid. Questo il comunicato integrale: “MISURE DI CONTENIMENTO DEL CONTAGIO DA CORONAVIRUS – COMUNICAZIONI IMPORTANTI – La notizia del giorno è quella dei casi di positività, riscontrati con tamponi rapidi, prima su 3 operatori e, a seguire, su 9 ospiti di una residenza per anziani di Torregrotta. Il personale sanitario dell’USCA, dopo avere sottoposto tutti nella mattinata a tampone molecolare, ha da poco completato il trasferimento di 7 dei positivi in un Hotel Covid della provincia ed il ricovero di un paziente con impegno importante dell’apparato respiratorio al Policlinico di Messina. Restano presso la residenza i 4 anziani negativi. Un altro soggetto positivo è deceduto nella struttura mentre era in attesa di trasferimento in ambiente ospedaliero per la cura della patologia di base. Questi nuovi positivi si aggiungono a:• 16 positivi• 7 persone in isolamento. Questa notizia rattrista tutta la comunità torrese nei giorni in cui, a seguito della notizia della negativizzazione di alcun nostri concittadini, avevamo sperato che il virus volesse concederci tregua. Segna una leggera ripresa il numero dei contagi in Sicilia. Secondo l’ultimo bollettino del Ministero della Salute i nuovi positivi sono 1.399 su 10.773 tamponi. Le vittime registrate nelle 24 ore sono 34.Sul territorio nazionale sono 19.350 i nuovi positivi su 182.100 tamponi con percentuale di positività è intorno al 10%. Le vittime 785.Oggi più che mai raccomandiamo di vivere le maggiori libertà in maniera consapevole e responsabile e di rispettare le norme di igiene e di sicurezza:• DIVIETO DI SPOSTAMENTI DALLE 22 FINO ALLE 5 DEL MATTINO• USO DELLA MASCHERINA• RISPETTO DELLA DISTANZA INTERPERSONALE• DIVIETO DI ASSEMBRAMENTO• IGIENE DELLE MANI• DISTANZIAMENTO TRA LE MURA DOMESTICHE DEI POSITIVI DAI CONVIVENTI• OBBLIGO DELLA QUARANTENA. PER I CONTATTI A RISCHIO DEI POSITIVI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.