Vittoria, bus fermo sulle rotaie travolto dal treno. Nessun ferito

A causa di una serie di coincidenze, un treno ha travolto un pullman che era fermo sulle rotaie per la chiusura delle sbarre del passaggio a livello a Vittoria (Ragusa). L’autista dopo essere rimasto bloccato sulle rotaie ha fatto scendere tutti i passeggeri dal bus e quindi l’incidente, avvenuto verso le 9, non ha provocato feriti. Proprio da ieri Vittoria è stata dichiarata zona rossa a causa del covid. Secondo una prima ricostruzione a causa dei controlli per l’istituzione della zona rossa si è creata una lunga fila di automezzi in uscita dal paese che andavano lentamente. Il bus è rimasto chiuso tra le sbarre del passaggio a livello. L’autista del treno che sopravveniva ha frenato ma non è riuscito ad evitare l’impatto, per fortuna senza gravi conseguenze. Sull’autobus non c’erano studenti diretti verso le scuole di Comiso e Ragusa perché le lezioni in presenza, per gli istituti superiori, sono sospese. Il treno non è uscito dai binari, ma ha sfondato la fiancata del mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.