Ucraina, Mosca conferma: “Colpito il porto di Odessa”

L’esercito russo ha preso di mira il porto di Odessa all’indomani dell’accordo siglato a Istanbul per consentire la ripresa delle esportazioni di grano ucraine. Lo ha confermato la portavoce del ministero degli Esteri di Mosca, Maria Zakharova, sul suo canale Telegram.(Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.