Pace del Mela, domani lutto cittadino per i funerali di Giulia Ragini. I suoi organi daranno vita ad altre persone

I disperati tentativi dei sanitari per salvarle la vita non sono serviti, ma la morte di Giulia Ragini, avvenuta in seguito al grave incidente stradale di Archi del 5 dicembre scorso, sarà ricordata anche per il gesto della famiglia che ha concretizzato la sua volontà di donare gli organi, che sono stati espiantati presso l’Ismett di Palermo. Il sindaco di Pace del Mela Mario La Malfa ha proclamato il lutto cittadino. “Il 2020 non sarà possibile dimenticarlo. La nostra comunità si trova nuovamente a piangere una giovane vita, l’ennesima tragedia che si abbatte su Pace del Mela – scrive il sindaco Mario La Malfa – Giulia ci ha lasciati. Un incidente stradale ha portato via, prematuramente, una giovane vita.La vita di una ragazza semplice e solare. Il Sindaco e l’Amministrazione, affranti da un dolore enorme, a nome di tutta Pace del Mela, si stringono intorno alla famiglia. Un abbraccio speciale alla mamma Maria, dipendente comunale, che in un momento così drammatico ha fatto una scelta di vita, autorizzando la donazione degli organi. Giulia continuerà a vivere, oltre che nel nostro ricordo, regalando a qualcun altro una speranza di vita. Domani 10 dicembre, giornata dei funerali, sarà proclamato il lutto cittadino. Il Sindaco Mario La Malfa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.