Milazzo, trasporto gratuito a Taormina per i malati oncologici che devono sottoporsi a chemio

Un prezioso supporto per coloro che sono costretti a sottoporsi alle sedute di chemioterapia e devono anche affrontare gli oneri del trasporto sino all’ospedale della cittadina jonica. La giunta comunale ha approvato, su proposta dell’assessore dei Servizi Sociali Simone Magistri, un protocollo di intesa con l’associazione Salus “C. D’Agostino” di Taormina per assicurare ai malati oncologici residenti nel Comune di Milazzo il trasporto gratuito con mezzo dell’associazione presso l’Ospedale di Taormina per le sedute di chemioterapia e per i relativi controlli specialistici.

L’iniziativa denominata “La navetta del sorriso” prevede anche la donazione di parrucche e protesi al seno con relativo reggiseno per soggetti affetti da patologie tumorali e l’organizzazione di giornate di prevenzione di patologie tumorali. Per finanziare tali attività – ha spiegato l’assessore Magistri – il Comune di Milazzo avvierà nei prossimi giorni, con il coinvolgimento degli istituti scolastici cittadini, delle realtà associative e parrocchiali, nonché delle attività commerciali, la raccolta di tappi di plastica che saranno poi consegnati all’associazione Salus che utilizzerà i proventi derivanti dalla vendita per sostenere le lodevoli attività portate avanti ormai da anni sul territorio.

Nel corso delle prossime settimane è prevista la sottoscrizione del protocollo di intesa e la presentazione della mostra fotografica “Il Filo dell’anima”, che ha come protagoniste alcune donne accomunate dal difficile percorso della malattia e che sarà esposta presso Palazzo dell’Aquila”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.