Milazzo, emergenza rifiuti: il sindaco sospende il mercato settimanale

Niente mercato settimanale domani nella riviera di Ponente. Le criticità che si registrano ormai da diversi giorni nella raccolta dei rifiuti indifferenziati per la chiusura dell’impianto di Trapani, ha indotto il sindaco Pippo Midili a sospendere il tradizionale appuntamento del giovedì per motivi igienico-sanitari.
Lo svolgimento del mercato del venerdì comporterebbe infatti la produzione di numerosi rifiuti di vario genere il cui ritiro e successivo smaltimento al momento non risulterebbe possibile.
“Ho emesso un’ordinanza per la sospensione delle attività di mercato esclusivamente per una questione igienico sanitaria – precisa il Sindaco –.  Ci troviamo ancora in una situazione di criticità rispetto alla raccolta dei rifiuti e il regolare svolgimento del mercato settimanale potrebbe aggravare ancora di più lo stato dei fatti. Per il momento la priorità è mantenere la cittadina pulita ritirando le altre frazioni di rifiuto differenziato (umido, carta, plastica), auspicando che da Palermo presto possano arrivare notizie positive sulla riapertura del sito di conferimento dell’indifferenziata. In assenza di ciò non possiamo permetterci di aumentare la produzione della spazzatura“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.