Milazzo, anestesista positivo all’ospedale “Fogliani”. Attività bloccata

Un anestesista dell’ospedale Fogliani di Milazzo è risultato positivo al primo tampone al Coronavirus. Il medico era rientrato dalle ferie a fine agosto ed ha effettuato il tampone di controllo come da prassi, risultando positivo. Sebbene del tutto asintomatico. Immediatamente sono state interrotte tutte le attività delle sale operatorie e, come da prassi, è stata avviata la sanificazione dei locali. E’ chiaro che inoltre si stanno rintracciando quanti sarebbero stati a contatto con l’anestesista positivo al Covid-19. Oggi giornata intensa al nosocomio mamertino, dove tutti gli operatori dovranno effettuare il tampone di controllo, mentre per il medico anestesista l’attesa è per l’esito del secondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.