Messina, “La strada dove abitano i sogni” è il nuovo libro di Emanuele Cilenti

L’artista messinese Emanuele Cilenti (poeta, scrittore, attore, autore di canzoni, sceneggiatore e film maker) è tornato con un nuovo libro. Una silloge dal titolo: “La strada dove abitano i sogni”, poesia pura, diretta, senza giri di parole, che affonda le proprie radici nel cuore del lettore, nell’anima, nella vita, come sempre quando si tratta di questo artista poliedrico, un libro scritto in tre lingue: italiano, inglese e spagnolo. Non poteva essere altrimenti visto il consenso, il successo e i premi che sta riscuotendo Cilenti Emanuele in giro per il mondo; Asia, Stati Uniti d’America, Africa, America latina, e ovviamente gran parte dell’Europa, con interviste, presentazioni dei propri libri, incontri virtuali e internazionali di poesia, poesie tradotte in diverse lingue: inglese, spagnolo, romeno, cinese, bengalese, hindi, e inserite in antologie, blog, riviste culturali digitali e cartacee internazionali che racchiudono poeti da tutto il mondo. Undicesimo libro di una carriera, come poeta e scrittore, che dura ormai da undici anni, era infatti il 2010 quando venne alla luce il suo primo libro dal titolo: “Viaggi onirici della mia anima” a cui seguirono in questi undici anni altri dieci libri: “Sono solo un incubo, Percussioni violente, Sussurri Celesti, Petali d’Infinito, Lacrime d’inchiostro sul volto del cuore, Aiuto! Ho due mummie in casa, Quella scia di luce e di bellezza, Un filo d’erba che solletica il cielo, e infine l’ultimo: ”La strada dove abitano i sogni”. “Una silloge dove l’amore per la poesia e la vita la fanno da padrone, un forte viaggio, breve, ma intenso, attorno all’universo Uomo, per capire un po’ chi siamo, ma soprattutto dove stiamo andando… “ (tratto dalla prefazione del libro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.