Messina, in fiamme la casa del portuale. Tratti in salvo 2 senza tetto

I vigili del fuoco di Messina sono stati impegnati dalle 20 circa di ieri sera per un vasto incendio che ha interessato una struttura, anticamente utilizzata per la lavorazione della farina, oggi denominata la casa del portuale, a Messina, vicino alla stazione ferroviaria. Diverse squadre, sia della sede centrale che del distaccamento Nord, stanno operando per lo spegnimento dei roghi. All’interno della struttura sono stati tratti in salvo due senzatetto, fortunatamente rimasti illesi. Non si conoscono ancora le cause dell’incendio. Nella giornata di domani è previsto anche l’intervento del Nucleo NBCR (nucleare, batteriologico, chimico e radioattività) per una verifica più accurata e solo a livello precauzionale su alcuni contenitori che sono stati rinvenuti all’interno dell’edificio.  Sono intervenuti sul posto anche Polizia e Vigili urbani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.