Messina, commemorazione del I Settembre 1847 e dell’8 Settembre 1943: doppio appuntamento a Santa Maria Alemanna e Palazzo Zanca

Presente l’Assessore alla Cultura Enzo Caruso, si svolgerà oggi, martedì 8, alle ore 17.30, a Santa Maria Alemanna, l’evento “8 Settembre 1943 – Leggere la storia capire il presente”, organizzato da Naxoslegge presieduto dalla prof.ssa Fulvia Toscano con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Messina. Dopo i saluti di indirizzo dell’Assessore Caruso, seguiranno l’introduzione di Daniele Tranchida dell’Università degli Studi di Messina e gli interventi di Rosario Battaglia dell’Università degli Studi di Messina, Giuseppe Parlato dell’Università Internazionale di Roma, Elena Aga Rossi dell’Università La Sapienza di Roma; coordinerà Andrea Giuseppe Cerra dell’Università di Catania. 

Sempre domani, ma alle ore 18 e nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, nell’ambito della Commemorazione del I Settembre 1847, si terrà una conferenza di approfondimento, patrocinata dal Comune di Messina, nella quale interverranno, insieme all’Assessore Caruso, il dott. Gian Giuseppe Mellusi, direttore dell’Archivio Storico Messinese, e il M° Demetrio Chiatto, musicologo. Di Totò D’Urso la voce recitante. Per la prima volta saranno esposti nel Salone delle Bandiere e quindi fruibili dai visitatori i documenti attualmente depositati nella Sala Falcone Borsellino di Palazzo Zanca riferiti al periodo risorgimentale. L’ingresso nel Salone è consentito sino al numero massimo previsto per il distanziamento da covid 19. Si potrà accedere esclusivamente indossando la mascherina. E’ inoltre possibile prenotare l’ingresso, telefonando al numero 338-5677501.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.