L’annuncio di Trump: “Sospenderò immigrazione in Usa”

Una firma per sospendere nuovi ingressi di migranti in America e “proteggere” i posti di lavoro dei cittadini contro il coronavirus, definito “nemico invisibile”. Questo quanto annunciato dal presidente Usa Donald Trump su Twitter.

“Alla luce dell’attacco del nemico invisibile, nonché della necessità di proteggere i posti di lavoro dei nostri GRANDI cittadini americani, firmerò – ha scritto Trump – un ordine esecutivo per sospendere temporaneamente l’immigrazione negli Stati Uniti!”. (Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.