Giro d’Italia a Villafranca. L’attesa nell’hinterland tirrenico. A Milazzo le scuole chiudono alle 11

Il sole che accarezza l’hinterland tirrenico sembra promettere una giornata di sport attesa da tempo. Circolazione solo necessaria e bloccata nelle ultime ore che precedono l’arrivo della carovana rosa. Che a Venetico troverà anche lo striscione dedicato al concittadino onorario Vincenzo Nibali. Prima del colpo d’occhio in rosa di attività e balconi a Villafranca, dove è stato allestito l’Open Village. Ma ovunque l’attenzione per il circo del pedale è alle stelle. Il sindaco Giovanni Formica con propria ordinanza ha disposto che in occasione della quarta tappa del Giro d’Italia “Catania-Villafranca” che interesserà, seppur marginalmente il territorio di Milazzo, attraverso la Strada statale 113, le scuole cittadine di ogni ordine e grado, sospenderanno le lezioni entro le ore 11. Ciò al fine di scongiurare problemi alla circolazione e rischi di interferenza tra le operazioni di uscita e rientro degli studenti e le attività finalizzate a garantire la sicurezza del percorso della manifestazione ciclistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.