Gb: record posti vacanti, oltre 1 mln tra luglio e settembre

Il numero di posti di lavoro vacanti nel periodo luglio-settembre 2021 in Gran Bretagna ha raggiunto il livello record di 1.102.000 – un aumento di 318.000 rispetto al livello pre-pandemico gennaio-marzo 2020; questo è stato il secondo mese consecutivo in cui la media trimestrale è salita oltre il milione. Lo indicano i dati dell’Ufficio nazionale statistico Ons.

Luglio a settembre 2021 ha visto una crescita continua nella maggior parte dei settori con 12 delle 18 categorie che mostrano un numero record di posti vacanti; il più grande aumento trimestrale è stato registrato nel commercio all’ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli, che è aumentato di 35.000 unità (32,4%).

Nella maggior parte dei settori industriali il tasso di crescita dei posti vacanti ha iniziato a rallentare; i posti vacanti sono aumentati di 239.000 (27,7%) nel periodo luglio-settembre 2021, in calo rispetto ai 242.000 (38,9%) dello scorso trimestre. Nel periodo luglio-settembre 2021, tutti i settori industriali sono al di sopra o uguali ai loro livelli pre-pandemici di gennaio-marzo 2020, con le attività di alloggio e ristorazione che sono aumentate maggiormente, di quasi 50.000 unità (59%).(Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.