Eolie Music Fest, il festival che si svolgerà dal 23 al 30 giugno nelle acque delle isole

Come funziona un concerto in mare? Quei concerti che si terranno alle Isole Eolie. Gli artisti saranno a bordo di un caicco che farà da palco e il pubblico si disporrà nella platea a bordo delle proprie barche o di quelle turistiche. E’ quasi tutto pronto per la prima edizione di Eolie Music Fest, il festival musicale che si svolgerà dal 23 al 30 giugno 2021 nelle acque delle Isole Eolie, con la direzione artistica di Samuel Romano, cantante, compositore e leader dei Subsonica. Un format unico e speciale che vede cinque concerti “in acqua” di fronte alle Isole Eolie, con gli spettatori sulle barche: un’esperienza fuori dagli schemi grazie al palco-caicco itinerante, che attraverserà i golfi di LipariVulcanoSalina e Stromboli. Eolie Music Fest nasce per sancire il ritorno della musica live nello straordinario panorama della Sicilia con i protagonisti della musica italiana contemporanea: Subsonica (23/06 – Lipari), Colapescedimartino e Nu Guinea (24/06- Vulcano), Bandakadabra e Max Casacci (25/06 – Lipari), Willie PeyoteSamuel con Bandakadabra (26/06 – Salina), The Winstons e Negrita (27/06 – Salina), Coma_Cose e Fulminacci (30/06 –
Stromboli). Ecco il programma nel dettaglio. Il festival si apre mercoledì 23 giugno a Lipari, nella baia di Valle Muria, con il live dei Subsonica. Il giorno dopo, giovedì 24 giugno a Vulcano, di fronte alla spiaggia dell’Asino, si esibiscono, accompagnati solo dai loro strumenti, in un live acustico, Colapescedimartino. A seguire le atmosfere vintage e tropicali del dj-set con tastiera di Nu Guinea, al secolo Massimo Di Lena e Lucio Aquilina, duo partenopeo trapiantato a Berlino. Venerdì 25 giugno si svolge il primo evento “a terra” in programma: nelle strade di Lipari si esibisce l’orchestra Bandakadabra in un live acustico e itinerante e a seguire Max Casacci – produttore e chitarrista, cofondatore dei Subsonica, presenterà il libro e l’omonimo dj-set Earthphonia, un progetto realizzato con i suoni della natura e del Pianeta. Verranno annunciati altri eventi “terrestri”, di cui vi terremo aggiornati. Sabato 26 giugno a Salina, località Punta Scario: lo speciale live esclusivo e inedito che vede suonare insieme Willie PeyoteSamuel e Bandakadabra. Domenica 27 giugno sempre a Salina, sul caicco saliranno prima i The Winstons, trio nostrano di fuoriclasse votati al recupero di sonorità psichedeliche e prog e subito dopo il live dei Negrita. E infine, mercoledì 30 giugno a Stromboli, località Scari, chiudono la rassegna i Coma_Cose. E a seguire il live in acustico di Fulminacci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.