Covid oggi Italia, 5.636 contagi e 31 morti. Sono 848 i nuovi casi in Sicilia

Sono 5.636 i nuovi contagi di coronavirus in Italia oggi, martedì 10 agosto 2021, secondo i dati – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 31 morti che portano a 128.273 il totale dei decessi dall’inizio dell’emergenza legata al covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 241.766 tamponi, il tasso di positività è al 2,3%. In terapia intensiva si trovano 322 pazienti, uno in meno rispetto a ieri, con 26 ingressi nelle ultime 24 ore. I ricoverati con sintomi sono 2.880, +94 da ieri.

LAZIO – Sono 703 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 agosto nel Lazio, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registra un altro morto. Solo a Roma i nuovi casi sono 313. “Oggi nel Lazio si registrano 703 nuovi casi positivi, compresi i recuperi (+229), 1 decesso compresi i recuperi (-2), i ricoverati sono 441 (+3) e le persone in terapie intensiva 63 (+1). I casi a Roma città sono a quota 313. Per quanto riguarda il valore Rt è in calo, l’incidenza è costante, pressione sulla rete ospedaliera rimane bassa”, comunica l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 75 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 agosto in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Non si registrano morti. Su 4.380 tamponi molecolari sono stati rilevati 56 casi con una percentuale di positività del 1,28%, mentre con 1.181 test rapidi antigenici realizzati sono stati rilevati altri 19 casi (1,61%). Ci sono 3 persone ricoverate in terapia intensiva, mentre i pazienti in cura in altri reparti sono 27. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

ABRUZZO – Sono 78 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 agosto 2021 in Abruzzo, secondo i dati dell’ultimo bollettino. I nuovi casi positivi al Covid, di età compresa tra 3 e 83 anni, portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 76984. Il totale risulta inferiore in quanto è stato sottratto un caso, comunicato nei giorni scorsi, risultato duplicato. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 2515. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 72665 dimessi/guariti (+74 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1804 (+3 rispetto a ieri). Cinquantatré pazienti (+4 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; uno (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1750 (-1 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 1894 tamponi molecolari (1281630 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 4260 test antigenici (613776). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 1.26 per cento. Del totale dei casi positivi, 19475 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+16 rispetto a ieri), 19861 in provincia di Chieti (+21), 18807 in provincia di Pescara (+6), 18105 in provincia di Teramo (+32), 616 fuori regione (invariato) e 120 (+2) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

TOSCANA – Sono 511 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 agosto in Toscana, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 5 morti. i nuovi casi, lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente, sono stati confermati 494 con tampone molecolare e 17 da test rapido antigenico. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 240.122 (93% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 7.025 tamponi molecolari e 5.878 tamponi antigenici rapidi, di questi il 4% è risultato positivo. Sono invece 5.273 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 9,7% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 11.040, +2,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 292 (9 in più rispetto a ieri), di cui 30 in terapia intensiva (stabili). Oggi si registrano 5 nuovi decessi: un uomo e 4 donne con un’età media di 75 anni.

PUGLIA – Sono 316 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 10 agosto 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrato un morto. I nuovi casi sono stati individuati su 14.240 test per l’infezione: 35 in provincia di Bari, 27 in provincia di Brindisi, 80 nella provincia BAT, 23 in provincia di Foggia, 82 in provincia di Lecce, 57 in provincia di Taranto, 9 casi di residenti fuori regione, 3 casi di provincia di residenza non nota. Sono 3.652 i casi attualmente positivi. I pazienti ricoverati per covid, tra reparti e terapia intensiva, sono 133.

SARDEGNA – Sono 251 i nuovi contagi di coronavirus in Sardegna secondo i dati del bollettino di oggi, 10 agosto. La regione è tra quelle a rischio zona gialla secondo i nuovi parametri. Nell’isola si registra un morto nelle ultime 24 ore. Da ieri sono stati processati poco più di 4mila tamponi. In ospedale ci sono 119 pazienti (+10), 22 in terapia intensiva, mentre le persone in isolamento domiciliare sono 6.515 (24 in meno rispetto a ieri).

EMILIA ROMAGNA – Sono 463 i nuovi contagi di coronavirus in Emilia Romagna secondo i dati del bollettino di oggi, 10 agosto. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. In totale, dall’inizio dell’epidemia di covid-19, i decessi in regione sono stati 13.290. Da ieri sono stati processati 27.115 tamponi, il tasso di positività è 1,7%. L’età media dei nuovi casi è 35,4 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 88 nuovi casi, Rimini (87) e Modena (85); seguono Reggio Emilia (52) e Piacenza (50). Quindi Ravenna (39) e Ferrara (26); poi Cesena (15), Parma e Forlì (entrambe con 10 nuovi casi). Infine, il Circondario Imolese (1 nuovo caso).

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 11.333 (+212 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono complessivamente 10.989 (+205), il 97% del totale dei casi attivi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 31 (numero invariato rispetto a ieri), 313 quelli negli altri reparti Covid (+7). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 2 a Parma (-1 rispetto a ieri), 2 a Reggio Emilia (invariato), 6 a Modena (invariato), 12 a Bologna (+1), 1 a Imola (invariato), 6 a Ferrara (+1), 2 a Rimini (invariato). Nessun ricovero a Forlì (-1 rispetto a ieri), né a Piacenza, Ravenna e Cesena.

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età. Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 5.369.056 di dosi; sul totale, sono 2.473.995 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

SICILIA – Sono 848 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 18.759 tamponi processati nell’isola. L’incidenza scende al 4,5% ieri era al 5,3%. L’isola resta al primo posto per nuovo contagio giornaliero. Gli attuali positivi sono 15.197 con un aumento di altri 258 casi. I guariti sono 578 mentre nelle ultime 24 ore si registrano altre 12 vittime e il totale dei decessi sale a 6.100. Sul fronte ospedaliero sono adesso 498 i ricoverati, 4 in più rispetto a ieri mentre in terapia intensiva adesso sono 50 i ricoverati, 2 in meno. Sul fronte del contagio nelle singole province in Palermo 177, Catania 125, Agrigento 80, Caltanissetta 117, Trapani 149, Ragusa 93, Siracusa 55, Enna 45, Messina 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.