Coronavirus, primo parlamentare positivo

Il deputato lodigiano del gruppo Misto Claudio Pedrazzini è risultato positivo al test del coronavirus. Si tratta del primo parlamentare positivo al Covid-19. “Sto bene, solo qualche linea di febbre” ha detto Pedrazzini, contattato dall’Adnkronos.

Pedrazzini ha informato gli uffici di Montecitorio. Immediatamente la Camera si è messa in contatto con le autorità sanitarie competenti e, in base ai criteri stabiliti dal Ministero della Salute, è stato individuato il perimetro dei soggetti che possono ritenersi entrati in “contatto stretto” con il parlamentare positivo. Tra questi, a quanto si apprende, i deputati che siedono vicino a Pedrazzini nelle sedute dell’aula di Montecitorio. L’Autorità sanitaria è in contatto con i soggetti in questione, mentre la Camera ha comunicato ai deputati interessati che per loro non sarà possibile partecipare alla seduta di domani 11 marzo. (Adnkronoss)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.