Coronavirus, maestra Arezzo positiva: 112 bambini in quarantena

Una maestra aretina è risultata positiva al coronavirus Covid-19 e per questo motivo ad Arezzo 112 alunni sono stati messi in isolamento domiciliare. La notizia della positività al tampone dell’insegnante, una donna di 51 anni, le cui condizioni sono considerate stabili ed è in isolamento domiciliare, circolava dalla mattina di ieri ed è stata confermata in serata.

I genitori dei bambini della scuola elementare in cui insegna la 51enne erano già stati avvertiti dal preside, a sua volta informato dell’esito del tampone dall’Asl Toscana sud est. Nel tardo pomeriggio, poi, la conferma è arrivata dalla Regione Toscana, e il sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli, ha annunciato il provvedimento di quarantena per gli alunni.

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.