Capo d’Orlando, “Notturno d’autore”: Lirio Abbate presenta il saggio sulla latitanza di Matteo Messina Denaro

Appuntamento da non perdere domani con la rassegna letteraria “Notturno d’autore”, ideata dalla professoressa Lucia Franchina e dal responsabile della Biblioteca Comunale Carlo Sapone, con il patrocinio dei Comuni di Capo d’Orlando e Ficarra, della società di “Capo d’Orlando Marina” e dell’Ente Parco dei Nebrodi.

            Domani, giovedì 23 luglio alle ore 20, la  terrazza sul porto di contrada Bagnoli ospiterà la presentazione del libro “U siccu – L’ultimo capo dei capi” scritto da Lirio Abbate ed edito da Rizzoli.

            Il saggista e giornalista, dal 2017 vicedirettore de “L’Espresso”, compone in questo libro d’inchiesta un mosaico di ricostruzioni e testimonianze inedite, sulla latitanza di Matteo Messina Denaro, l’ultimo inafferrabile del clan dei corleonesi. Dalla lotta per l’abolizione del carcere duro alla rete occulta di complici e fiancheggiatori, Lirio Abbate spiega nel suo libro perché la cattura di Matteo Messina Denaro è un passo decisivo per sconfiggere Cosa nostra.

            Alla presentazione di “U siccu” interverrà anche l’ex presidente dell’Acio Tano Grasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.