Ascolti tv, ‘Califano’ conquista il prime time

rom awin.com -->

(Adnkronos) – Vittoria di Rai1 nel prime time di ieri con il film tv interpretato da Leo Gassmann 'Califano' visto da 4.174.000 telespettatori pari al 22,8% di share. Secondo gradino del podio per Canale5 con 'Lo Show dei Record' che ha invece ottenuto 2.164.000 telespettatori pari a uno share del 14,32%. Terzo posto per Fabio Fazio con 'Che Tempo Che Fa' che sul Nove ha interessato 1.998.000 telespettatori (share del 9,50%). 
Fuori dal podio su Rai3 'Report' ha realizzato 1.604.000 telespettatori (share dell'8,08%) mentre su Italia1 il film 'La mummia' è stato visto da 996.000 telespettatori raggiungendo uno share del 5,07%. Su Rai2, invece, l’appuntamento con la serie '9-1-1' ha ottenuto il 3,7% di share con 794.000 telespettatori e, a seguire, '9-1-1 – Lone Star' ha ottenuto il 4% di share con 790mila telespettatori. Su Retequattro 'Zona Bianca' è stato seguito da 567.000 telespettatori (share del 3,8%) mentre su Tv8 'Petra' ha totalizzato 404.000 telespettatori e uno share del 2,1%. Chiude gli ascolti del prime time La7 con il film 'Il cliente' seguito da 363.000 telespettatori (share dell'1,88%).  Nell'access prime time sulla rete ammiraglia di viale Mazzini 'Dietro Festival' ha ottenuto 5.586.000 telespettatori (share del 26,4%) mentre su Canale5 'Paperissima Sprint' è stata seguita da 3.088.000 telespettatori (share del 14,6%). Nella fascia preserale l'ultima parte di 'Domenica in' è stato vista da 5.619.000 telespettatori pari al 34,9%. Su Canale5 'Avanti un Altro! Story' ha invece intercettato 2.669.000 telespettatori pari al 14,7% di share. Nel complesso la comparazione delle reti generaliste Rai più RaiNews24 nei confronti delle generaliste Mediaset più TgCom24 ha visto, nell'intera giornata, la Rai a 4.331.000 telespettatori (41,1% di share) e Mediaset a 2.137.000 telespettatori (share del 20,3%). In prima serata la Rai ha totalizzato 7.388.000 telespettatori e il 35,5% mentre Mediaset ha ottenuto 4 milioni 646mila spettatori (22,4% di share).  —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *