Viterbo, accoltella figlio della ex: ucciso bambino di 10 anni

Un bambino di 10 anni è stato ucciso colpito al collo con un coltello da cucina nella sua abitazione a Vetralla, a Viterbo. E’ accaduto oggi pomeriggio. Inutili i soccorsi per il piccolo. L’uomo che lo ha accoltellato a morte, un 44enne polacco, aveva un divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex compagna e dal bambino. Non dunque un colpo dato accidentalmente durante una lite tra la coppia, come inizialmente trapelato. La donna, come chiarito dal comandante provinciale Antonazzo sul posto, sarebbe arrivata a casa in un secondo tempo, trovando il figlio senza vita. Illesa, è sotto choc.(Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.