Villafranca Tirrena pronta ad accogliere l’arrivo della tappa del Giro d’Italia. A Segesta presentate le squadre.Intervista a De Marco e Castiglia

La grande giornata di sport che attende Villafranca è ormai alle porte. La quarta tappa del Giro d’Italia di ciclismo è attesa per l’arrivo nella cittadina tirrenica martedì 6 ottobre. E nonostante il periodo soggetto a tante restrizioni si annuncia un momento storico per tutti.  L’edizione 103 della Corsa Rosa è stata lanciata nello scenario unico del Parco Archeologico di Segesta, con il suo Tempio a fare da sfondo. Presentate le squadre e i corridori che a partire da sabato si sfideranno sulle strade del Giro d’Italia. Le dichiarazioni di alcuni dei protagonisti.  “Dopo la Tirreno-Adriatico ho sentito la condizione crescere giorno dopo giorno, già ai Mondiali mi sentivo molto meglio e adesso sono pronto per il Giro – ha detto Vincenzo Nibali – È molto emozionante poter correre su queste strade, in Sicilia. Non voglio fare pronostici, sicuramente cercherò di fare del mio meglio fino a Milano. Al via ci sono tanti corridori forti: Thomas ha dalla sua il vantaggio delle prove a cronometro ma anche Fuglsang, Yates e Kruijswijk sono tra i principali contendenti. La tappa dei Laghi di Cancano potrebbe risultare decisiva per le sorti della classifica generale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.