Villafranca, “Copriti bene” di Maria Francesca Tommasini per educare alla legalità nella memoria di Graziella Campagna

“Copriti bene” è il libro scritto da Maria Francesca Tommasini, e illustrato da Simone Caliò, presentato al Centro di aggregazione giovanile di Villafranca. La storia di Graziella Campagna viene raccontata come una favola, che non è: il 12 dicembre 1985, a diciassette anni, viene rapita e uccisa. La mafia non è una favola   ma è possibile insegnare ai bambini attraverso favole e disegni che va combattuta e sconfitta. L’evento è stato organizzato dall’associazione “Villafranca Giovane” presieduta da Federica Andronaco, che ha introdotto l’incontro, moderato dal vicesindaco Nino Costa. Sono intervenuti il sindaco Giuseppe Cavallaro, Pasquale Campagna, fratello di Graziella, e l’assessora Gianfranca Alessi. Tanti giovani, insegnanti e cittadini presenti in sala, hanno ascoltato con attenzione verso un libro lancia un messaggio affinché si trasmetta alle nuove generazioni l’importanza di continuare a lottare contro la mafia perché si affermi la legalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.