“Un virus ucciderà milioni di persone”, la profezia di Bill Gates

“Se qualcosa ucciderà 10 milioni di persone nelle prossime decadi, è più probabile che sia un virus molto contagioso e non una guerra. Non missili ma microbi”. Le parole di Bill Gates, pronunciate nell’edizione 2015 di TED e riemerse oggi con estratti video, somigliano ad una sorta di profezia se si pensa alla pandemia di coronavirus.

“Il rischio più grande di una catastrofe globale somiglia a questo”, dice, mentre alle sue spalle compare un’immagine che rappresenta un virus esaminato al microscopio. “Abbiamo investito cifre enormi in deterrenti nucleari, ma abbiamo investito pochissimo in un sistema per fermare un’epidemia. Non siamo pronti a bloccare la prossima epidemia”, le parole di Gates. (Adnkronoss)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.