Tricolori Indoor di tiro con l’arco a Rimini. Da domani protagonisti 11 atleti della P.A.M.A. Archery Milazzo

Saranno ben 11 gli atleti della P.A.M.A. Archery Milazzo che da domani prenderanno parte ai Tricolori Indoor di tiro con l’arco a Rimini: Roberto SOTTILE, Martina Micol IRRERA, Daniele BAURO, Ignazio DE BENEDETTO, Stefano CARAVELLO, Mauro QUINTANO, Michele PALUMBO, Benedetto VISALLI, Rosario SIDOTI, Raffaele RECUPERO e Diego GIUNTA. E sono tutti della divisione compound.

Nel 2020 i Campionati Italiani Indoor di Rimini sono stati l’ultimo Evento Federale che si è potuto disputare in Italia. Poi è arrivato l’ormai noto e tristissimo lockdown dovuto alla pandemia di coronavirus a sconvolgere la vita di tutto il mondo.
A poco più di un anno di distanza, dopo aver affrontato allenamenti casalinghi, allenamenti sui campi o in palestra e, infine, anche piccole competizioni con innumerevoli restrizioni e nuovi regolamenti per le norme anti contagio, è tornato il momento di godersi un grande evento. Gli arcieri italiani hanno tantissima voglia di tornare sulla linea di tiro per giocarsi di nuovo il tricolore. E lo faranno dall’11 al 14 marzo, nei padiglioni 5B e 5D alla Fiera di Rimini (Entrata Est), dove si disputerà il 48° Campionato Italiano al chiuso. 

Il programma prevede per mercoledì 10 marzo, dalle ore 14 alle 20 le fasi di accreditamento, mentre giovedì 11 il via alla gara vera e propria, interamente dedicata alla divisione arco nudo. Al mattino le 60 frecce di qualifica che assegnano i titoli di classe individuali e a squadre e, dalle ore 15:00, il via agli scontri diretti individuali per l’assegnazione del tricolore assoluto. La giornata terminerà con la cerimonia di premiazione di classe e assoluta. 

Venerdì 12 marzo verrà ripetuto lo stesso programma per la divisione compound, sia al mattino per la qualifica, che al pomeriggio per i match validi per i tricolori assoluti individuali.. 

Solamente gli arcieri della divisione olimpica avranno a disposizione due giornate di gara: sabato 13 dalle 9 alle 13 tireranno le 60 frecce di qualifica le classi Ragazzi, Allievi e Juniores; dalle 14:30 qualifiche e titoli di classe anche per Senior e Master.   

Domenica 14 marzo giornata interamente dedicata agli scontri diretti individuali: alle 9:15 si comincia con gli ottavi di finale e si andrà avanti con le eliminatorie fino alle finalissime per il tricolore assoluto, seguite poi dalle premiazioni e la cerimonia di chiusura che chiuderà la kermesse intorno alle ore 14:00.

Rispetto al precedente programma è stato deciso, per questioni logistiche, di svolgere le premiazioni dei titoli di classe del giovedì (arco nudo), venerdì (compound) e sabato (arco olimpico) al termine delle rispettive 60 frecce di ranking round. 

Naturalmente, per tutti coloro che non sono riusciti a qualificarsi per il Campionato o che vorranno fare il tifo da casa, la Federazione garantisce la possibilità di vedere da casa la competizione attraverso i live streaming di YouArco. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.