Tortorici, l’8 luglio “in cammino per la legalità verso l’albero di Falcone”

La Commissione Straordinaria di Tortorici, insediatasi a seguito dello scioglimento di quel comune il 23 dicembre 2020 per infiltrazione mafiosa, ha organizzato il prossimo 8 luglio (venerdì), in Tortorici (Me) alle ore 17.30 (con concentramento presso Palazzo Comunale), un evento della legalità dal titolo A Tortorici in cammino per la legalità verso l’albero di Falcone, sotto l’egida della Prefettura di Messina, con il supporto organizzativo dell’Arma dei Carabinieri ed il patrocinio della Società Editrice Sud, nel cui ambito, tra l’altro, sarà commemorata la morte di Giovanni Falcone e rinnovato il significativo evento della piantumazione dell’Albero di Falcone.

All’iniziativa parteciperanno le massime autorità religiose, civili e militari della Provincia, fra cui il Prefetto di Messina, D.ssa Cosima Di Stani,  il Vescovo di Patti, S.E. Guglielmo Giombanco ed il Procuratore Distrettuale della Repubblica di Messina, dott. Maurizio De Lucia e si svolgerà con un ruolo di moderazione svolto dal giornalista Dott. Nuccio Anselmo della “Gazzetta del Sud”, con il coinvolgimento di una rappresentanza della “Fondazione Falcone”, per un momento commemorativo di Giovanni Falcone al termine del quale vi sarà la simbolica piantumazione, effettuata a cura dei Carabinieri Forestali, nel giardino della villa Falcone Borsellino di Tortorici, di una piantina del tipo “ficus macrophyllatratta dal reinnesto di un ramo dell’albero di Giovanni Falcone.

Scopo dell’iniziativa, che si inserisce nel più ampio contesto delle attività per la diffusione della cultura della legalità, è quello di rinsaldare il legame tra le Istituzioni con quella popolazione, rafforzando il ruolo della Commissione Straordinaria Prefettizia, chiamata ad operare in un difficile contesto cittadino, altamente permeato dalla presenza della criminalità mafiosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.