Torregrotta, ragazzini rompono bottiglie di vetro sugli scogli a Scala: lo sdegno sui social

“Ai ragazzini che ieri sera erano in spiaggia davanti al Rugantino che ho dovuto riprendere perché rompevamo bottigliette di vetro sugli scogli e che so chi sono, voglio dire che educazione nn ne avete appresa per niente e mi dispiace per questo perché penso che i vostri genitori ve l’abbiano insegnata. Siete dei grandissimi incivili e lordi 🤬🤬🤬”. Questo post di sdegno è di una signora bagnante che ieri ha assistito ai “giochi” dei ragazzini, sicuramente non pericolosi per loro ma per quanti incautamente potrebbero ferirsi a causa di contatti con schegge o frantumi rilasciati dall’impatto della bottiglia di vetro sugli scogli. Ma il post è “girato” per tutta la cittadina tirrenica e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.