Torregrotta, la ripartenza dell’Istituto comprensivo. La dirigente Oteri:”Ci ispireremo al film “La vita è bella”.VIDEO

Sarà una ripartenza diversa quella delle scuole quest’anno. Da interpretare con lo spirito del “gioco” e la severità delle regole per evitare possibili propagazioni del contagio da Coronavirus. Col sorriso ma altrettanta precisa determinazione, come indicato dalla dirigente dell’Istituto comprensivo Torregrotta Barbara Oteri, che ha condotto ieri il primo di una serie di incontri con i genitori, per renderli partecipi dei nuovi comportamenti da tenere in quest’avvio di anno scolastico. “In questi mesi abbiamo fatto di tutto per poter consentire la ripresa della didattica in presenza – ha detto la dirigente – Col pieno sostegno delle amministrazioni comunali per adeguare le strutture alle nuove esigenze. Abbiamo chiesto ai genitori la collaborazione sottolineando quanto sia importante riprendere nel rispetto delle regole e attenersi alle limitazioni per evitare i rischi per la collettività. Anche regole scomode come quelle di non portare gli zaini. Ma anche la convinzione di vivere questa esperienza come un gioco style il fim “La vita è bella” di Benigni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.