Torregrotta, convocato il consiglio comunale. Tra i 21 punti all’ordine del giorno una presunta causa di incompatibilità

Dopo le recenti sedute convocate e sciolte per mancanza del numero legale del consiglio comunale torrese, e le varie prese di posizione che si sono succedute, c’è un’altra opportunità perché l’assemblea civica cittadina possa riunirsi. Il presidente del consiglio Antonino Mondì ha convocato i lavori per la seduta di venerdì 12 giugno alle ore 19, con ben 21 punti all’ordine del giorno. Il primo riguarda la surroga del consigliere comunale dimissionario Dario Antonazzo e la contestazione di una presunta causa di incompatibilità sopravvenuta per un componente del consiglio. Spiccano anche i punti che riguardano il riconoscimento di alcuni debiti fuori bilancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.