Torregrotta, allagato ancora il sottopasso dell’ex stazione ferroviaria di Scala

Anche il primo temporale di luglio ripropone il problema cui non si riesce a porre soluzione da anni. Il sottopasso dell’ex stazione ferroviaria di Scala Torregrotta si è totalmente allagato a causa della pioggia che si è abbattuta sul versante tirrenico messinese e anche sulla cittadina torrese. Nella foto scattata da Giovanni Torre intorno alle 18 è evidente il livello raggiunto dall’acqua.

Importante comunque la presenza dei vigili urbani sulla Strada Statale 113 al fine di evitare che qualche automobilista a gran velocità finisse la corsa nel “lago” improvvisato.

Solo nell’ottobre dell’anno scorso due persone hanno rischiato la vita nel sottopasso, finendo dentro con la loro autovettura e salvati dalla prontezza di alcuni soccorritori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.