Terremoto, scossa di magnitudo 2.2 tra Milazzo e Stromboli

Continua a tremare il Mar Tirreno Meridionale, con due scosse in mattinata. Una di magnitudo 2.2 si è verificata in mare al largo del messinese, tra Capo Milazzo e Stromboli (che erutta da alcuni giorni) alle ore 07:05 e registrato dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma. L’altra scossa, di magnitudo 2.4, é stata registrata sulla Costa Siciliana Centro Settentrionale al largo di Palermo, a una profondità di due chilometri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.