Terremoto di magnitudo 4.4 al largo di Amantea, nel Mar Tirreno. Avvertito a Messina

Torna a tremare intensamente l’area tirrenica. Stamane alle 7.30, è stata registrata una scossa di magnitudo 4.4 al largo di Amantea (Cosenza), a 199,5 km di profondità. Forti le vibrazioni avvertite in tutta la parte tirrenica della Calabria e la scossa è stata avvertita anche a Cosenza, a Lametia Terme, e anche nei piani alti di Messina. Alle ore 4.46 una scossa di magnitudo 2.0 era stata precedentemente registrata a 3 chilometri da Cesarò, sui Nebrodi, in provincia di Messina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.