Terremoti, due scosse stamattina in provincia di Reggio Calabria. Ieri più forte quella al largo di Siracusa

Due scosse di terremoto di stessa magnitudo è profondità (67-68 km) si sono registrate stamane in provincia di Reggio Calabria, a Cardeto (7.38) e Condofuri, dopo un minuto (7.39). Ieri la terra aveva tremato al largo di Siracusa con una magnitudo di 3.7 della scala Richter e ad una profondità di 14 chilometri. Per fortuna solo tanta paura per un evento che tra la popolazione non ha causato danni a cose o persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.