Taormina, convegno Vigili del fuoco:”Ripartiamo dalla sicurezza inclusiva”

“Ripartiamo dalla sicurezza inclusiva: esperienze a confronto” è il tema del convegno che si è svolto ieri, 30 marzo a Taormina dai Vigili del Fuoco di Messina, che ha richiamato numerosi addetti ai lavori, rappresentanti delle Istituzioni ma anche semplici cittadini al Palazzo dei Congressi per assistere all’evento. Il convegno dei Vigili del Fuoco ha avuto il patrocinio del Comune di Taormina, della Consulta Regionale degli Ingegneri, dell’Ordine degli Architetti di Messina e dell’Università di Messina.
In apertura dei lavori ha preso la parola per i saluti istituzionali il Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco-Soccorso pubblico e Difesa Civile, prefetto Laura Lega che, nel sostenere l’iniziativa promossa dai Vigili del Fuoco, ha auspicato una continuità degli obiettivi prefissati durante il convegno. Ai saluti iniziali si è unito l’ing. Stefano MARSELLA, Direttore centrale della prevenzione e sicurezza tecnica, che rappresentava il Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Guido Parisi. 
Al convegno hanno partecipato esperti relatori in materia di sicurezza inclusiva e componenti dell’Osservatorio del CNVVF per la sicurezza delle persone con esigenze speciali. In particolare hanno partecipato: l’ing. Giuseppe Romano, già Dirigente Generale del CNVVF, componente dell’Osservatorio con un intervento dal titolo “Dignità, Unicità, Sicurezza”; l’arch. Stefano Zanut del Comando Provinciale VVF di Pordenone che ha spiegato l’evoluzione normativa della prevenzione incendi in tema di sicurezza inclusiva; la prof.essa ing. Raffaella Lione, dell’Universita di Messina, ha fatto un ampio excursus sui possibili interventi per migliorare l’inclusivita’ negli edifici scolastici. L’intervento dell’ing. Mirella Ponte, dell’Universita’ che ha relazionato sullo stato dell’arte delle misure di gestione della sicurezza nelle sedi universitarie di Trento. Si passati quindi alle esperienze  pratiche di pianificazione di grandi eventi e di gestione delle emergenze con l’arch. Gennaro TORNATORE, comandante vvf di Firenze e dell’ing Salvatore Tafaro, Comandante di Messina. L’arch. Alessandra BERTULU, Disability manager del comune di Sassari, ha presentato uno studio sui piani di protezione civile comunali con particolare riguardo alla sicurezza inclusiva. Da tutti gli interventi sono emersi spunti di sicuro interesse e di approfondimento per il futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.