Stromboli, ritrovato vivo il ragazzo disperso da due giorni

È stato finalmente ritrovato il ragazzo disperso da due giorni, sull’isola di Stromboli, alle Isole Eolie. La macchina del soccorso, coordinata dai Vigili del fuoco, dopo la procedura per ricerca a persona attivata dal piano Provinciale della Prefettura, ha dato buoni risultati ieri intorno alle 13, momento in cui è stato ritrovato il ragazzo, in zona Vallonazzo, fortunatamente in vita, anche se in uno stato confusionale e disidratato. I primi a trovarlo sono stati gli uomini del soccorso alpino. Il giovane, 29 anni,  è stato affidato al personale della guardia medica per accertarne le condizioni di salute che sembrano, almeno da un punto di vista fisico, buone. Il dispositivo messo in campo dai Vigili del fuoco comprende esperti in topografia applicata al soccorso, cinofili, droni, l’elicottero del reparto volo di Catania. Alla ricerca erano presenti anche Carabinieri, 118 e i militari del Sagf della Guardia di finanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.