Stefano Tacconi ricoverato, è in prognosi riservata

L’ex portiere di Juventus e Nazionale Stefano Tacconi, 64 anni, è ricoverato all’ospedale di Alessandria, nel reparto di neurochirurgia, in prognosi riservata. È atteso in serata un bollettino medico che dovrebbe chiarire le sue condizioni. Tacconi si sarebbe sentito male questa mattina ad Asti, dove era ospite delle ‘Giornate delle Figurine’.IL FIGLIO – “Riprenditi Papi, sei un leone, vincerai anche questa battaglia” sottolinea in una storia, postata su Instagram, il figlio di Stefano Tacconi, Andrea.(Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.