Speciale Giro d’Italia. Villafranca accoglie l’arrivo della quarta tappa della corsa rosa.SERVIZIO VIDEO

Villafranca accoglie l’arrivo della quarta tappa della corsa rosa. Martedì 6 ottobre rappresenta una data storica per le emozioni sportive. In Piazza Graziella Campagna è atteso il grande circo del pedale e tutto l’’hinterland tirrenico è coinvolto nell’ultimo scorcio della quarta giornata della competizione ciclistica a tappe che in mattinata prende le mosse dalle suggestive falde dell’Etna. L’edizione 103 della Corsa Rosa è stata lanciata in primis nello scenario unico del Parco Archeologico di Segesta, con il suo Tempio a fare da sfondo. Lì sono state presentate le squadre e i corridori che a partire da sabato scorso da Palermo si sfidano sulle strade del Giro d’Italia. A Palazzo Orleans, nel capoluogo organizzatori e istituzioni hanno sottolineato quanto la manifestazione sportiva, una tra le più longeve in assoluto, sia importante per il valore agonistico, per il sapore tradizionale e per gli aspetti promozionali che sono insite nella manifestazione che unisce lo Stivale in poche settimane di attenzione speciale sui territori e le sue bellezze che la corsa rosa evidenzia agli occhi di tutto il mondo. Alla manifestazione di Palermo hanno partecipato I rappresentanti istituzionali delle principali città attraversate dal giro o sede di partenza o di arrivo. A Villafranca Tirrena, presso il Viola Palace Hotel ha avuto luogo nello specifico la presentazione della 4^ Tappa con la partecipazione dell’Amministrazione Comunale al gran completo, il Comitato Tappa, diversi amministratori del comprensorio, e i Rappresentanti del Comitato di Tappa coordinati da Agostino Castiglia, e la Pro Loco di Villafranca Tirrena preseduta da Emanuele Cilona. L’arrivo tanto atteso della “carovana rosa” sul Lungomare Cristoforo Colombo è previsto per le 14:33 con l’arrivo del Giro E, mentre i big arriveranno in piazza campagna tra le 15:45 e 16:10. Dalle 13:00 alle 17 circa, è sospesa la circolazione escluso per i mezzi di emergenza. Ma l’evento è ormai alle porte e si annuncia ben articolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.