Spadafora, donna si accascia e muore in spiaggia nel pomeriggio

Tragedia in spiaggia nel pomeriggio a Spadafora, dove una settantaduenne residente nella cittadina tirrenica è deceduta senza che sia stata possibilità di soccorrerla. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna appena arrivata sulla spiaggia, mentre stava per posizionare il suo ombrellone nella parte di arenile più vicina a Venetico, avrebbe accusato un malore e si è accasciata senza più rialzarsi. E’ stato prontamente chiesto l’intervento del 118 e vista la gravità della situazione è intervenuto anche l’elisoccorso. Ma per la signora non c’è stato più nulla da fare tra l’incredulità dei bagnanti che si sono raccolti attorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.