Siracusa, un progetto per il villaggio Miano

Può finalmente partire il countdown per la messa in sicurezza di villaggio Miano a Siracusa. L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, alla cui guida vi è il governatore Nello Musumeci, ha aggiudicato la progettazione esecutiva. Sono state infatti definite, dagli Uffici diretti da Maurizio Croce, le ultime procedure in base alle quali della stesura del documento tecnico si occuperà un gruppo temporaneo di professionisti guidato dalla Beta Studio srl di Padova, in ragione di un ribasso pari al 47,5 per cento e per un importo di centotrentamila euro.

L’opera, attesa da decenni, riguarda il completamento del canale di gronda di villaggio Miano nella parte finale di collegamento al canale Pantanelli. Si tratta di un’infrastruttura di fondamentale importanza per lo smaltimento delle acque bianche e pluviali e che prevede varie soluzioni per la complessiva riduzione del rischio. L’obiettivo è quello di proteggere il versante, eliminando all’origine le cause delle inondazioni che si sono registrate negli ultimi anni in concomitanza delle forti piogge, e regolando il sistema di deflusso delle acque, oggi ampiamente inadeguato.

Nella fattispecie, si procederà con la bonifica e con l’adeguamento dei canali esistenti lungo la direzione Siracusa – zona ovest di espansione, oltre alla sistemazione della sezione idraulica nel tratto finale dello sbocco a mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.