Sicilia Regione. Fava “Domani in ARS per Pio La Torre, non per voto di indecente bilancio di Musumeci”

“Domani sarò all’Ars per dare il mio contributo al ricordo di lotta civile e politica di Pio La Torre. Non parteciperò invece al voto su questa finanziaria che considero – nelle forme e nei tempi con cui arriva in aula – uno scempio delle più elementari regole della democrazia rappresentativa. Nessun passaggio nelle commissioni di merito, la commissione bilancio ridotta a un notaio, la discussione strozzata e le procedure mortificate dall’ingiustificabile ritardo di un governo che si presenta solo l’ultimo giorno utile: uno spettacolo indecente. Se l’ultimo atto del governo Musumeci è questo ennesimo oltraggio al parlamento e ai siciliani, non avverrà in mio nome”. Lo ha dichiarato il presidente della Commissione regionale antimafia dell’Assemblea  Regionale Siciliana, Claudio Fava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.