Sicilia, finanziaria approvata. Musumeci: “Ascari nella maggioranza”

“Norme bocciate della finanziaria? Ci sono ascari nella maggioranza”. Così il governatore della Sicilia, Nello Musumeci, prendendo la parola nel Parlamento siciliano, prendendo atto della decisione del presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, che ha deciso di stralciare dalla finanziaria gli ultimi dieci articoli dopo che stamani alcune norme sono state bocciato col voto segreto, col governo battuto più volte. Dall’Ars è arrivato un faticoso via libera alla Finanziaria, ma chiaramente la maggioranza implode: 35 voti favorevoli e 24 contrari. I deputati all’Ars sono 70.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.