Santa Lucia del Mela, il sindaco Matteo Sciotto eletto all’Ars: “Consenso che mi riempie di gioia e orgoglio e mi pone di fronte ad una grande responsabilità”

La certezza dei numeri é diventata matematica nella tarda mattinata di oggi e il sindaco di Santa Lucia del Mela Matteo Sciotto, eletto all’Assemblea regionale Siciliana, ha postato un lungo messaggio che racchiude la soddisfazione dell’avvocato per l’obiettivo raggiunto e i buoni propositi per continuare l’impegno su più fronti della vita amministrativa: “Si vince e si perde tutti insieme – scrive Sciotto – Oggi abbiamo mancato l’obiettivo più importante: conquistare la Presidenza della Regione, portare Cateno De Luca a Palazzo d’Orleans, imprimere un cambiamento storico che mai come questa volta sentivamo ad un passo e in cui tanti siciliani hanno creduto: siamo stati tanti, tantissimi, abbiamo ottenuto un risultato storico contando sulle nostre sole forze, senza l’appoggio di nessun simbolo nazionale, costruendo dal basso la seconda forza politica dell’isola. Non è bastato: hanno vinto ancora una volta le vecchie logiche, ha vinto il palazzo e non il popolo. Come ha dichiarato Cateno: ha vinto Schifani, ma hanno perso tutti i siciliani. È un peccato, ma anche una base di partenza: abbiamo costruito una forza che avrà un peso specifico fondamentale nei prossimi cinque anni, abbiamo spazzato via metà dei partiti tradizionali permettendo alla Sicilia, dopo decenni, di avere un’opposizione degna di questo nome, costruita e voluta dai siciliani. Si vince e si perde tutti insieme. Ho vinto, abbiamo vinto. Anche se manca l’ufficialità sono ormai sicuro di aver ottenuto un risultato straordinario, che porterà finalmente un Sindaco della Valle del Mela a sedere all’Assemblea Regionale Siciliana, con un consenso che mi riempie di gioia e di orgoglio, e che al tempo stesso mi pone di fronte ad una grande responsabilità.Grazie a tutti voi, grazie per il sostegno disinteressato che avete riposto nella mia persona, grazie per l’affetto con cui mi avete accompagnato durante tutta la campagna elettorale, per esserci sempre stati, anche quando la vittoria non era scontata. Continuerò a lavorare per il nostro territorio, come ho sempre fatto, ma da una prospettiva che mi permetterà di fare di più, di fare meglio. Lo devo a voi, lo devo a questo straordinario territorio che merita di essere degnamente rappresentato a Palazzo dei Normanni. Continuerò a lavorare a partire da oggi: dalle 12:00 mi troverete nuovamente nel Palazzo Municipale di Piazza Duomo a Santa Lucia del Mela, con la stessa dedizione di sempre, ma con la consapevolezza che si apre un periodo nuovo, una grande occasione non solo per Santa Lucia, di cui continuerò ad essere fieramente Sindaco, ma per tutto il nostro territorio. Nei prossimi giorni festeggeremo tutti insieme con un comizio di ringraziamento. Vi comunicheremo presto sui nostri canali social data, luogo e orario.#PianoPiano, ce l’abbiamo fatta!” Tanta contentezza social per l’elezione di Sciotto manifestata da Gualtieri Sicaminò (dove il neodeputato è stato primo cittadino per un decennio, dopo quello del fratello Gino), Torregrotta e tutta la Valle del Mela che ha sostenuto il primo cittadino luciese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.