San Filippo del Mela, nella “Notte Bianca” di Olivarella anche la moda con la stilista aretusea Lucia Caccamo, i gioielli di Rita Dugo e le Miss Reginette d’Italia presentate da Francesco Anania

Un fiume di persone hanno partecipato alla “Notte Bianca di Olivarella”, organizzata da Padre Stefano Messina e patrocinata dal Comune di San Filippo del Mela. Un evento che riscuote ogni anno un grande successo a testimonianza che c’è tanta voglia di divertirsi, di passeggiare e di conoscere tanti talenti locali. A caratterizzare l’evento tanta musica, arte, letteratura, gastronomia, ballo, sport, artigianato, animazione per bambini e non poteva mancare la moda. A presentare lo spazio moda Francesco Anania, presentatore ufficiale nel mese scorso delle finali nazionali dei concorsi Miss Reginetta d’Italia e Miss Reginetta Over in Piazza Ceccarini a Riccione. In passerella le partecipanti dei concorsi sopra citati che hanno sfilato sul tappeto bianco di Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa. Due momenti intensi firmati dalla stilista aretusea Lucia Caccamo e dai gioielli di Rita Dugo. Nel primo momento è stato presentato il progetto “L’Evoluzione del costume e del gioiello nella storia, dall’antico Egitto ai giorni nostri” con meravigliosi costumi d’epoca impreziositi con gioielli esclusici ed originali. Il secondo momento è stata presentata la nuova collezione di abiti eleganti della stilista. I due momenti sono stati curati dalla direttrice artistica Lucia Giudice che con passione e professionalità sta presentando il meraviglioso progetto in tutta Italia. Tra le due uscite spazio agli scrittori del territorio che hanno promosso i propri libri e la lettura in generale, erano presenti la Dottoressa in scienze dell’educazione Donatella Manna, Lorenzo Porretta e Anna La Rosa nella veste anche di pittrice. Una manifestazione da ripetere come ha detto lo stesso Padre Stefano Messina e tante persone presenti che hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.