San Filippo del Mela e i disagi idrici. Pino: “Temporanea non potabilità dell’acqua, nel centro e nelle frazioni di Cattafi, Archi e Crocecaruso”

San Filippo del Mela ancora con disagi idrici. Temporanea la non potabilità dell’acqua, nel centro e nelle frazioni di Cattafi, Archi e Crocecaruso. Come comunicato dal sindaco Pino. “A causa della ritardata consegna di alcuni dispositivi, necessari per l’attivazione di un ulteriore sistema di controllo della distribuzione dell’acqua potabile, sono stati registrati alcuni disservizi, relativi alla distribuzione dell’acqua, soprattutto al centro del paese.
Abbiamo superato bene il periodo estivo (in un’estate particolarmente torrida) e, fortunatamente, la distribuzione dell’acqua è stata assolutamente regolare. A seguito dell’ulteriore abbassamento delle falde dei pozzi, l’acqua, da qualche giorno, inizia a scarseggiare e, per ovviare a ciò, avevamo programmato e previsto un particolare dispositivo di controllo, al fine di evitare sprechi, in alcune zone, e mancanze, in altre.
Per garantire la corretta distribuzione dell’acqua siamo, pertanto, saremo costretti ad attingerla da un pozzo privato, che verrà attivato nel pomeriggio, dopo la pubblicazione di un’ordinanza sindacale. Tutto ciò determinerà la non potabilità dell’acqua, nel centro e nelle frazioni di Cattafi, Archi e Crocecaruso (sino ad oggi garantita). Speriamo che ci vengano consegnati, al più presto, i dispositivi ordinati, al fine di eliminare l’utilizzo dell’acqua dei pozzi privati e ritornare a garantire la potabilità della stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.