Ragazza uccisa, fidanzato accusato tenta di darsi fuoco in carcere

Pietro Morreale, il ragazzo di 19 anni accusato dell’omicidio della fidanzata Roberta Siragusa 17enne, come apprende l’Adnkronos, ha tentato di darsi fuoco in carcere. Per questo motivo la direzione del penitenziario ha aumentato i controlli per impedire ulteriori eventuali gesti autolesivi del giovane. Sembra che il ragazzo abbia provato a darsi fuoco accendendo un cumulo di carta igienica ma è stato salvato.(Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.