Presidenziali Sicilia, Barbara Floridia ha presentato la sua candidatura a Messina

Presidenziali Sicilia sempre più intense con una dialettica già molto forte, e Barbara Floridia ha presentato la sua candidatura anche a Messina. Ecco il suo post: “Ieri ho ufficialmente presentato a Messina la mia candidatura alle #presidenziali22. C’era già stata una prima presentazione, a Palermo, ma ho voluto rifarla a Messina, perché anche se ho sempre detto che tutta la Sicilia è la mia casa, sento con questa città un legame che non posso in alcun modo trascurare. È in questo territorio che ho combattuto le mie prime battaglie politiche, ed è attraversando lo Stretto che ho capito che non avrei mai potuto lasciare la mia terra. Non è sentimentalismo. Credetemi. È la ragione di tutto.

Cerco di spiegarlo durante i confronti tematici con gli altri candidati; confronti che continueranno fino a poco prima del voto. I miei avversari sono due nomi importanti della politica siciliana, persone che ritengo valide e competenti. Claudio Fava però fa politica da 31 anni ed è un po’ la contraddizione vivente di se stesso, dice di volere donne e giovani in politica ma il suo progetto non è altro che lui. Nome e cognome. Sempre e comunque. Caterina Chinnici è una persona ammirevole ma ha l’aria di essere più un tecnico della politica, invece la Sicilia ha bisogno di una guida politica. Di una visione.

Poi ci sono io, che dal “nulla” divento senatrice, poi sottosegretaria e ora candidata alle primarie per la Presidenza. Un nulla fatto di impegno, sacrifici, rinunce e amore. Amore per la mia terra. Amore per la politica, per il presente e per il futuro. Rappresento una forza politica che in Sicilia non ha mai fatto sconti a nessuno, che si è opposta con tutte le sue forze a Musumeci e che è pronta a governare quest’Isola. Io sono pronta. Amunì”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.