Pozzallo, sbarcati 48 uomini provenienti da Bangladesh, Pakistan e Iran

Erano in quarantotto a bordo di una barca a vela, tutti uomini, provenienti da Bangladesh, Pakistan e Iran: il natante con i migranti è stato intercettato ieri sera da una motovedetta della Guardia di Finanza. Nel corso dell’operazione, i 48 uomini, tutti in buono stato di salute, sono stati presi a bordo dall’equipaggio della stessa nave della GdF che ha fatto poi rotta verso il porto di Pozzallo. Nella banchina di riva, poco prima della mezzanotte, sono quindi iniziate le operazioni di sbarco a terra e di assistenza migranti; attività che si sono protratte sino all’una di notte. Sul posto, attivati dalla Soris su richiesta della Prefettura di Ragusa, per la logistica c’erano, come sempre, i nostri volontari del Gruppo comunale di Ragusa, cui si sono aggiunti in seguito anche alcuni colleghi della Croce Rossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.