Piraino, a Gliaca schiusa “a sorpresa” di uova di Tartaruga marina Caretta caretta

Nuova schiusa “a sorpresa” di uova di Tartaruga marina Caretta caretta… “Una stupenda buona notizia!!! – scrive il biologo marino Carmelo Isgrò – La schiusa è avvenuta questa notte da un nido “non segnalato” (cioè nessuno aveva notato la deposizione) a Gliaca di Piraino (Me). E’ una “storia tragica” ma fortunatamente dal lieto fine: molte tartarughe infatti erano nate la notte prima ma a causa della presenza della luce generata da un grosso faro proveniente da un cantiere navale presente proprio alle palle del nido invece di andare verso il mare sono dirette verso la strada! fortunatamente dei passanti le hanno viste e riportate all’alba sulla retta via e sono tornate libere nel loro mare! Ora è stata allestita una recinzione attorno al nido e un corridoio lungo il quale sono uscite e hanno raggiunto il mare tutte le tartarughine!!!”

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=203165321147265&id=108104657319999

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.