Website Editore!

Pari tra Juventus e Torino, Belotti risponde a De Ligt

rom awin.com -->

TORINO (ITALPRESS) – La Juventus e il Torino hanno pareggiato 1-1 nel Derby della Mole che stasera all’Allianz Stadium ha aperto la 26esima giornata di Serie A. Prima del fischio d’inizio, Rugani ha alzato bandiera bianca per un problema muscolare. Altro guaio per la difesa della Juventus già penalizzata dalle assenze di Chiellini e Bonucci. Il tecnico Allegri è stato costretto a inserire Pellegrini sulla corsia sinistra spostando Alex Sandro al centro. Partenza arrembante del Torino che, come successo già in altre occasioni in questa stagione, ha attaccato molto alta la Juve costringendo i bianconeri a rispondere approfittando di qualche spazio in più lasciato dai granata, ma il vantaggio dei padroni di casa è arrivato prima del quarto d’ora sugli sviluppi di un calcio da fermo: al 13′, corner dalla sinistra di Cuadrado, Vojvoda è stato scavalcato dalla traiettoria e de Ligt ha incornato schiacciando la sfera a terra e battendo il portiere Milinkovic-Savic. E’ stato il 22esimo derby consecutivo in cui la Juventus ha trovato la rete contro i rivali cittadini. I bianconeri hanno cercato in un altro paio di occasioni il gol ma con il passare del tempo è stato il Toro a rialzare la pressione e a riportarsi con lunga frequenza nella metà campo bianconera seppur con meno lucidità rispetto all’avvio di gara e senza creare grossi fastidi al portiere Szczesny. Juve ancor più penalizzata in difesa con l’infortunio di Pellegrini nel finale di primo tempo: Allegri è stato costretto a rimpiazzarlo con De Sciglio in avvio di ripresa e il Torino ha approfittato in più di un’occasione di questa situazione d’emergenza. E l’assenza di centrali ha pesato al 17′ nel pari di Belotti che, servito da un ottimo Brekalo, ha sfruttato l’errore in marcatura di Alex Sandro e con una splendida girata al volo di sinistro, dal limite dell’area piccola, ha fulminato Szczesny fissando il risultato sul definitivo 1-1.
(ITALPRESS).